Biden a Netanyahu, ‘serve un cessate il fuoco immediato’ – Notizie – Ansa.it


     Nella sua telefonata al premier israeliano Benyamin Netanyahu, il presidente americano Joe Biden “ha sottolineato che un cessate il fuoco immediato è essenziale per stabilizzare e migliorare la situazione umanitaria e proteggere i civili innocenti, e ha esortato il primo ministro a dare potere ai suoi negoziatori per concludere senza indugio un accordo per riportare a casa gli ostaggi” nella Striscia di Gaza. Lo rende noto la Casa Bianca.

     Nella sua telefonata a Netanyahu Biden ha anche “chiarito la necessità che Israele annunci e attui una serie di passi specifici, concreti e misurabili per affrontare i danni ai civili, le sofferenze umanitarie e la sicurezza degli operatori umanitari” e che “la politica degli Stati Uniti rispetto a Gaza sarà determinata dalla nostra valutazione dell’azione immediata di Israele su questi passi”.  Il presidente americano ha anche sottolineato che a Gaza “gli attacchi contro gli operatori umanitari e la situazione umanitaria generale sono inaccettabili”. 

    Nella loro telefonata, Biden e Netanyahu “hanno discusso anche delle minacce pubbliche iraniane contro Israele e il popolo israeliano” e il
presidente Usa “ha chiarito che gli Stati Uniti sostengono fortemente Israele di fronte a tali minacce”. 

 

mmmm

Riproduzione riservata © Copyright ANSA



Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *